Nel segno di Audre Lorde – 2015

Scarica il programma qui.

Donna, nera, lesbica, madre, guerriera e poeta, la dedica a Audre Lorde (le cui opere cominciano finalmente adaudre lorde apparire anche in traduzione italiana) è un omaggio a tutte le donne che non smettono mai di lottare e che ogni giorno sono in prima linea in famiglia e sui luoghi di lavoro, nella vita privata e in quella sociale. Due le tematiche affrontate: il rapporto tra le donne e il potere (le difficoltà ad accedervi, le aporie della sua gestione, le contraddizioni nelle relazioni tra donne dinanzi al potere), e il controllo sociale e politico sui corpi e sulle identità sessuali.

Direzione: Francesca R. Recchia Luciani (Centro Interdipartimentale di Studi sulla Cultura di Genere UniBA “A. Moro”)
Comitato scientifico-organizzativo: Rosa Gallelli (coordinatrice CISCuG-UniBA “A. Moro”), Annalisa Colucci e Martina Melilli (TRANSTV/Forme mobili), Wanda Lograno e Pasqua Manfredi (Tavolo Tecnico LGBTQI del Comune di Bari), Fiorenza Loiacono, Ina Macina, Antonio Marzano, Julia Ponzio e Ida Porfido (CISCuG-UniBA “A. Moro”), Valeria Stabile (ArciLesbica Mediterranea-Bari), Clarissa Veronico (Punti Cospicui), Maria Vinella (Accademia di Belle Arti-Bari).
Ufficio stampa: Carmela Moretti
Comunicazione Web: Maria Grazia Fiore (CISCuG-UniBA “A. Moro”)
Il video su Audre Lorde è di Serenella Di Gioia
Grafica: Letizia Guglielmi
Università di Bari “Aldo Moro” Centro Interdipartimentale di Studi sulla Cultura di Genere

Con il sostegno di:
Assessorato Mediterraneo Cultura Turismo della Regione Puglia
Accademia di Belle Arti-Bari
Arcilesbica Mediterranea-Bari
Mediateca Regionale Pugliese-Apulia Film Commission
Link-Rete della conoscenza
Punti Cospicui
TRANSTV/Forme Mobili
Tavolo Tecnico LGBTQI del Comune di Bari
Cineteca nazionale
Home Movies

Con il patrocinio del
Comune di Bari

Nel segno di Audre Lorde - Edizione 2015

 

Festival trailer a cura di Nole Biz:

Comments are closed !