Teorie didattiche delle differenze

Lo short master si rivolge a docenti delle scuole di ogni ordine e grado, a operatori/trici socio-culturali dei centri anti-violenza e delle pari opportunità, a studios* e student* di tematiche di genere.

Il fine del corso è quello di offrire una panoramica ampia sulle teorie e sui saperi rispettosi delle differenze sessuali in modo da aprire nuove prospettive sulla didattica, sulla comunicazione, sull’attivismo sociale anche attraverso l’uso dei media e delle arti visive e cinematografiche per far fronte alle odierne sfide formative e sociali.

LocandineCoordinatrice

Il corso si svolgerà in quattro week-end tra maggio e giugno 2016 e sarà articolato in 4 moduli:

1. Teorie delle differenze negli studi di genere.
2. Lingue, linguaggi e prospettive di genere.
3. Questioni di didattica delle differenze.
4. Mass media, arti performative e questioni di genere.

 Scadenza iscrizioni: 14 aprile 2016 

Crediti formativi: 4 cfu
Durata: 100 ore di cui 39 in presenza
Frequenza obbligatoria: 80%
Partecipanti: minimo 20 – massimo 80
Coordinatrice: Francesca Romana Recchia Luciani
Costo: € 250,00 + € 4,13 (contributo assicurativo)
€ 54,00 (contributo partecipazione ammissione)

Sono disponibili 4 borse di studio a copertura della rata di iscrizione, da assegnare per titoli.

http://www.uniba.it/didattica/master-universitari/short-master/2015-2016/teorie-didattiche-delle-differenze

Comments are closed !